This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_calcutta

Elezioni politiche 2018 per il rinnovo del Parlamento Italiano - Informazioni sulle modalità di voto all'estero.

Date:

01/22/2018


Elezioni politiche 2018 per il rinnovo del Parlamento Italiano - Informazioni sulle modalità di voto all'estero.

Il prossimo 4 Marzo 2018 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano, che vedranno coinvolti anche i cittadini italiani residenti all’estero, chiamati ad eleggere i propri rappresentanti alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica, votando per i candidati che si presentano nella Circoscrizione Estero.

In base alla Legge 27 dicembre 2001, n.459, i cittadini italiani residenti all’estero, iscritti nelle liste elettorali della Circoscrizione Estero, possono VOTARE PER POSTA. A tal fine, si raccomanda quindi di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, comma 1 dell’art. 4-bis), ricevendo la scheda al loro indirizzo all’estero.

Consulta il materiale informativo sulle modalità di voto per le prossime elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento Italiano pubblicato in questa pagina nella colonna di destra.

Ti ricordiamo che il voto è un diritto garantito dalla Costituzione.

Segnaliamo infine che nei giorni 24-25 febbraio il Consolato Generale rimarrà aperto nell’orario 12.00-15-00 onde consentire agli elettori che non avessero ricevuto il plico elettorale presso il proprio domicilio di ottenere un duplicato.

Il duplicato potrà essere ottenuto dopo una verifica della presenza del nominativo dell’elettore negli elenchi elettorali del Consolato Generale e dopo aver firmato una dichiarazione scritta che ricora le responsbailità penali conseguenti al doppio voto (art. 18 comma 2 L. 459/2001).

Questo Consolato Generale è a disposizione per ulteriori chiarimenti al seguente indirizzo email: congenerale.calcutta@esteri.it


254